Ginger

primavera 2001novembre 2002

Adorato piccolo bambino peloso, vorrei scriverti un fiume di parole, ma ora ho solo un fiume di lacrime da dedicarti.
Io non so se il luogo meraviglioso dove ora ti trovi si chiami Ponte dell' Arcobaleno, Paradiso o Celesti Praterie di Manitoł, ma so che esiste e che ci ritroveremo.
Le tue ceneri rimarranno nella nostra casa e mi accompagneranno quando verrą il tempo del mio Grande Viaggio.
Proteggici e prenditi cura di tutti i fratelli pelosi che ti hanno preceduto e che ti seguiranno.
 
Con infinito amore Elvio e Cetti con i  mici Anaģs e Chopi

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione