partita per il Ponte il 25/06/2004

                                   Grigetta,
dolce mia gattina, tutte le sere mi aspettavi, puntale io venivo alle sette per portarti la pappa e l’acqua fresca. Erano diversi anni ci conoscevamo tu eri una gatta selvatica e solo da me ti facevi fare qualche carezza. Poi il pomeriggio del 23 una vettura di ha investito solo io sono riuscito a farti entrare nel trasportino e di corsa al Pronto Soccorso Veterinario. Ho sperato e sembrava che stavi migliorando anche se rischiavi di rimanere cieca ma non saresti tornata nella strada. Poi il pomeriggio del 25 sei volata per il Ponte dell’Arcobaleno. Ho avuto giusto il tempo di farti l’ultima carezza. Addio piccola mia spero un giorno di poterti incontrare.

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione