Dalla Mailing list di Bairo - dicembre 2002

Pensateci!

La sofferenza di questo cucciolo č stata disumana. Un essere vivente che non ha mai potuto vivere. Da dove arrivava prima di finire sul tavolo di laboratorio?
Pensateci. Non necessariamente č stato allevato per questo ignobile crimine. Forse era finito in un canile, abbandonato da mani impietose. Forse l'abbiamo anche visto scodinzolare da dietro le sbarre, l'abbiamo accarezzato e lui ci ha leccato la mano - Lo prenderō con me, ma non subito. Domani forse.- Chissā qualcuno forse l'ha pensato. Ma la stessa notte, un piccolo furgone ha caricato questo cucciolo e altri poveri compagni di sventura per un viaggio senza ritorno..............pensateci............
Lo abbiamo cercato il giorno dopo:- Dov'č il piccolo cucciolo che stava in quella gabbia?- E chi ha agito con la complicitā della notte a condannare a morte lenta questo povero essere risponderā mentendo:- Ha trovato casa. Una famiglia splendida che le vorrā bene per sempre.-
Noi saremo contenti e penseremo che in quel canile gli animali sono molto fortunati, perchč trovano subito qualcuno che se li porta via........pensateci.............
Quanti poveri cani finiscono come questo cucciolo?
PENSATECI!!


 

 

pagina iniziale bairos@tin.it segue