Dalla Mailing list di Bairo - dicembre 2002


Dedica

E' un cucciolo rinchiuso in una gabbia di un laboratorio. Forse è appena arrivato o forse questo è il luogo in cui passerà il resto dei suoi giorni in attesa di essere vivisezionato.
Guardate gli occhi di questo piccolo: un'espressione disperata, impaurita e smarrita. Potrebbero essere gli occhi del nostro cane.........
E' solo un cucciolo di pochi mesi e già la sua esistenza è un inferno.
Dedicato a chi su questi sguardi specula in modo osceno, sfruttando esseri indifesi per un'auto più grande o una villa al mare, nascondendo la mostruosità della loro anima con il velo della falsità e del finto animalismo. Dedicato a chi conosce questi ipocriti, ma che chiude gli occhi ogni volta le le loro mani prendono un povero essere tremante e lo consegnano nelle braccia dei carnefici. Questi sono gli umani peggiori perchè in loro non esiste anima, non esiste cuore, solo marciume e vigliaccheria.
Morirà fra orribili sofferenze il piccolo cucciolo dai grandi occhi impauriti e nessuno alzerà un dito per aiutarlo. Una vita nata per essere distrutta.....Un ennesimo cuore di cane pieno d' amore che  batterà di terrore, di indicibili dolori e di grande spavento. 


 

pagina iniziale bairos@tin.it segue