ALICE


2 aprile 1999 - 25 giugno 2015


 

Cara Alice,
sei arrivata per prima e per ultima te ne sei andata.
Ne abbiamo passate tante insieme , ma la tua tenacia e voglia di vivere ti hanno sempre premiata. Siamo sempre tornate vittoriose, insieme.
Questa volta non ci siamo riuscite e te ne sei andata. Mi chiedo se ho sbagliato qualcosa o se invece solo il tuo corpo stanco ha deciso di mettersi a riposo senza darci ancora una possibilità…
La tua estrema fiducia in me mi ha sempre resa così orgogliosa!
Mi mancheranno le tue chiamate notturne sperando sempre  in un ulteriore pasto, la tua abbaiata mattutina rigorosamente alle 6,00 in punto che si prolungava sino alle 6,30 ora del primo pasto…
Mi mancheranno le tue abbaiate quando, se appena giunta a casa non passavo a salutarti, ci tenevi a ricordarmelo e a farmelo notare.
Mi mancherai tu, mia vecchietta e streghetta, come ero solita chiamarti….

Ti voglio bene
Per sempre con me
Rossana

PS: porta un saluto ai nostri amici Spassy e Pippo