ANARCOTICO
23 MARZO 2006
 
Notizie sul traffico clandestino dei cuccioli di cani in Svezia
 
Nelle ultime settimane qui in Svezia , giornali, televisione, parlano, scrivono e fanno servizi televisivi sul traffico dei cuccioli di cane.Tutti gli organi di stampa si soffermano su immagini crudeli di piccoli cani legati strettamente con nastro, e richiusi in piccole e angustie scatole.
Ma nessuno dice che per la legge svedese quei cuccioli essendo trasportati in modo clandestini saranno "abbattuti".
Benvenuti nella moderna e democratica Svezia. Carlo B.
 
pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione Ŕ molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa Ŕ molto estesa.
Diffondete pi¨ che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchŔ ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicitÓ, sarÓ la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento