BIRBA

27/12/1995   04/01/2010

Piccola dolce Birba in questi giorni di gioia e amore te ne sei andata lasciando dentro tutti noi un vuoto incolmabile!!
mi aspettavi tutte le mattine in cima alla scala saltellando perchč volevi il biscotto,quando ti preparavo la pappa eri sempre vicina a me,aspettando che " accidentalmente" cadesse un pezzo.
Mi sembra ancora di sentire le tue unghiette sul pavimento,alle 11 precise della mattina iniziavi a gironzolare per  casa mi affacciavo e tu con quel musino mi guardavi come a dirmi io ho fame. Scattivi veloce gių dal divano al rombo della moto,perchč sapevi che Dante era rientrato a casa,gli correvi inconto e lui con amore ti prendeva in braccio.La tua copertina sul divano ora č vuota,ti avvolgevi completamente dentro,non mettevi neanche fuori il musetto.fisicamnte non ci sei pių,ma io con tutto il mio cuore sō che sei ancora li sul divano vicino a Dante a vedere la televisione,gli fai ancora compagnia.
Poi un brutto giorno quel sangue dal naso e la diagnosi tumore.in queste ultime settimane non riuscivi pių a scendere dal divano e il tuo padrone ti ha fatto con la scatola degli stivali il tuo nuovo lettino.ti abbiamo accudido come una bimba,acqua e miele,  abbiamo provato di tutto per farti magiare .Dante ha fatto il possibile per tenerti ancora qui con noi,ma purtoppo ieri ha preso la decisione di non farti pių soffrire,ti hanno addormentato per sempre.
Corri Birba,corri felice sul ponte dell'arcobaleno tra le braccia della tua mamma umana Piera,adesso siete di nuovo assieme per sempre.
Ciao piccolo angioletto sarai per sempre nei nostri cuori.

                                                                      Monica e Dante

                                                          

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione