Bloccati cani con eroina impiantata
 
Sei cani con eroina liquida impiantata nel loro corpo sono stati bloccati a Medellin e pare stavano per essere inviati in USA, ha rivelato martedì una fonte della polizia.
 
Il Generale Rubén Carrillo comandante della Polizia Metropolitana di Medellin ha precisato che ogni cane, con ferite sul corpo, portava da una a due borse di plastica con ca. 400 grammi di eroina nel proprio addome.
 
Le autorità hanno inoltre trovato sette pacchetti pronti per essere impiantati e diversi strumenti chirurgici.
 
Secondo l'ufficiale, i cani di razza Labrador e Rottweiler, erano stati abbandonati in una casa da ricreazone nella zona rurale di Medellin, dove la polizia era andata perché aveva ricevuto informazioni su un movimento irregolare e costante di cani. 
 
"Quando abbiamo fatto fare i raggi X ai cani, non si vedeva nulla, abbiamo dovuto far fare l'ecografia e solo allora si è riusciti a vedere i contorni delle borse nell'addome", ha spiegato Carrillo alla AFP.
 
"Non trovato altri casi simili per camuffare droga, né per la modalità e né per la quantità. Presumiamo che i cani dovevano essere usati come animali da compagnia ed inviati negli USA. 
 
The Japan Times, Gennaio 2005
 
ORIGINALE
 
 
Hallados perros con implantes de heroína
 
Seis perros cachorros con implantes de heroína líquida en sus organismos fueron hallados en Medellín, y al parecer iban a ser enviados a Estados Unidos, revelaron este martes fuentes de la policía.
 
El general Rubén Carrillo, comandante de la Policía Metropolitana de Medellín precisó que cada cachorro, con notorias heridas en su pecho, portaba entre una y dos bolsas plásticas con cerca de 400 gramos de heroína en su abdomen.
 
Adicionalmente las autoridades incautaron siete empaques listos para ser trasplantados y diversos elementos de cirugía.
 
Según el oficial, los caninos, de las razas Labrador y Rottwailer, fueron abandonados en una casa de recreo en zona rural de Medellín, donde las unidades policiales llegaron luego de recibir información sobre un irregular movimiento y constante chillidos de perros.
 
"Cuando llevamos los perros a los rayos X no se detectó nada, nos tocó hacerles una ecografía y en ella sí se vio el borde de las bolsas en el abdomen", explicó Carrillo a la AFP.
 
Destacó que "no habíamos tenido un caso similar para camuflar droga, ni por su modalidad ni por su cantidad. Presumimos que los perros iban a ser empleados como mascotas para ser enviados hacia Estados Unidos".
 
The Japan Times, Enero 6 de 2005

 

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento