CORRIERE DELL'UMBRIA
14 GIUGNO 2009
 
Canile: verso un nuovo gestore
Intanto è nell’occhio del ciclone l’associazione Pro animale. Colloquio tra Bartolini e la Lega nazionale.
 
Flavia Pagliochini
 
Assisi (PG) - Potrebbe essere la sezione folignate della Lega nazionale per la difesa del cane il nuovo soggetto che gestirà il canile comprensoriale di Ponte Rosso: i dettagli sono ancora da limare ed un'offerta concreta sarà presentata forse domani, ma già venerdì pomeriggio il presidente Francesco Merulli ha avuto un colloquio con il vicesindaco assisiate, Giorgio Bartolini. Tema, la possibilità di presentare una contro offerta a quella che sarebbe già pervenuta da Pro animale, per la quale l'Enpa nazionale - attraverso la sezione perugina diretta da Paola Matrignani Tintori - ha mandato una diffida a causa di alcune inchieste cui la Pro animale sarebbe sottoposta ad Ischia ed in Germania. La Lega per la difesa del cane, in Umbria, già gestisce i canili di Montefalco e Bevagna, e sarebbe disponibile anche a prendere la struttura di Assisi (usata anche dai comuni di Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica), ad alcune condizioni: "Attualmente, spiega infatti Merulli, la struttura ha un costo di circa 80.000 euro: secondo noi qualcosa si può risparmiare e far scendere i costi a 40-45.000 euro, che poi sarebbero i termini della nostra offerta, ma sarebbe di estrema importanza se - come già succede con l'Asl 3 - anche l'Asl 2 (sotto cui 'ricade' Assisi) ci potesse garantire l'assistenza 'minima' oltre i 60 giorni già previsti, fermo restando che eventuali operazioni più 'complicate' sarebbero coperte con i fondi per l'associazione". Da Bartolini, secondo Merulli (contattato dall'associazione "Argo & silvestro", che attualmente gestisce il canile di Assisi), è giunta "un'estrema apertura" e l'invito a formalizzare l'offerta presso le sedi comunali competenti. Il canile di Assisi - già finito nei mesi scorsi su tv e giornali per la vicinanza con la discarica municipale - è attualmente oggetto di lavori di riqualificazione che migliorino la struttura e favoriscano l'affido degli animali. Una richiesta per gestire la struttura sarebbe arrivata dalla "Pro animale", con immediata diffida dell'Enpa secondo cui - oltre alle indagini - l'associazione in questione farebbe offerte troppo basse per garantire un corretto benessere degli animali. "Nonostante le risposte evasive del sindaco, fanno intanto sapere i consiglieri del Pd Passeri e Travicelli, torniamo a chiedere all'amministrazione se quanto sostenuto dall'Enpa sia la verità, anche alla luce di numerose segnalazioni dei cittadini e di associazioni nazionali che, come noi, tengono al benessere degli animali"


 

VERSIONE INGLESE
 
CORRIERE DELL'UMBRIA (Local Newspaper)
June,14th  2009
 
 
Kennel: toward a new administrator
In the meantime the association Pro animale is called in question/ is under the spotlight  [in "the eye of the cyclon"]. Meeting between Bartolini and the National League.

Flavia Pagliochini

Assisi (PG) - The section of the National League in Defense of Dog in Foligno might be the new dependant which will administrate the district kennel of Ponte Rosso:Detail still to be defined. Maybe tomorrow a concrete offer will be presented,but  Friday afternoon The President Francesco Merulli got a meeting with  the vice-Mayor of Assisi, Giorgio Bartolini. The theme is the chance to present an offer to respond to that one already arrived from  "Pro animale", offer which led the ENPA -in the person of Paola Matrignani Tintori,director of the section of the Enpa in Perugia -to send a warn,because of some inquiries to which  "Pro animale" is submitted in Ischia and in Germany . The League for the Defense of Dog already administrates the kennels of  Montefalco e Bevagna, and it would be ready to take  Bastia Umbra, Bettona, Cannara e Valfabbrica), under some conditions:
"Currently,-Merulli explains indeed- tha structure costs € 80.000 : according to us,we can spare some money and make the costs go down to € 40-45.000 , which are also the terms of our offer,but it'd be extremely important if,just like it already happens with  the Asl 3 [ A.S .L. : Local Sanitary Establishment] - even Asl 2 (which includes  Assisi) could guarantee to us a minimum of assistance beyond the already expected  60 days,however fixing that some more "complex" surgical operations would be covered  by the funds of the association". According to Merulli (whom has been contacted by the association"Argo & silvestro",which actually administrates the kennel of Assisi) ,   Bartolini has come with "a huge aperture" and the invitation to  formalize the offer at the competent municipal  offices. The kennel of Assisi - which has been brought on TV and newspaper because of its proximity to the municipal garbage unloading  -is currently subject of works for re-qualification in order to improve the structure and  encourage the adoption of the animals.A request to administrate the structure has come from  "Pro animale", with the immediate warn by ENPA according which -in addition to  the investigations- the association in question is making offers which are too  cheap to guarantee a correct welfare for the  animals. "Despite of the evasive answers by the Mayor", in the meantime ,Passeri and Travicelli ,counselors of the Democratic Party(PD)make people know -"we come back and ask the administration if what ENPA stated is the truth ,even considering the numerous signals from Citizens and National Association  , who just like us,take care of animal welfare"

 

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento