IL CANILE LAGER DI CREMONA
CRONACA DEL 9 MAGGIO 2009
 
LA PROVINCIA DI CREMONA
9 MAGGIO 2009

Indagine. Il pm chiede l'incidente probatorio
Canile, autopsia

Nell'ambito dell'indagine sulle presunte uccisioni «senza necessitą» di animali nel Rifugio del cane, il pm Cinzia Piccioni ha chiesto al gip di procedere attraverso la forma dell'incidente probatorio all'autopsia delle 32 carcasse (trenta di cani e due di gatti) rinvenute dai carabinieri del Nas nelle celle frigorifere della struttura di via Casello che dal 3 marzo scorso č sotto sequestro probatorio. L'inchiesta vede indagati la veterinaria dell'Asl, Michela Butturini, Maurizio Guerrini e Cheti Nin, ex presidente e vicepresidente dell'Associazione Zoofili Cremonesi e le volontarie del canile Elena Caccialanza e Laura Grazia Gaiardi. Tre le ipotesi di accusa contestate ai cinque indagati, in concorso tra loro. L'uccisione di animali per aver soppresso «senza necessitą» numerosi esemplari di cani ospitati nella struttura di via Casello attraverso l'utilizzo di Pentotal Sodium Tanax, farmaci sequestrati nel canile, ma anche nell'abitazione di Cheti Nin; l'esercizio abusivo della professione veterinaria e l'abbandono di animali.
 

PAGINA INIZIALE DI QUESTA SEZIONE

bairos@tin.it

SEGUE CRONACA E NOTIZIE