TIO.CH
19 SETTEMBRE 2011
 
BASILEA

23 cani in un monolocale

Durante l'evacuazione dell'appartamento 4 poliziotti sono stati morsi

 
BASILEA - Quattro poliziotti sono stati morsi durante l'evacuazione di un monolocale nel quale vivevano 23 cani.Le forze dell'ordine erano state allertate dai vicini, che sentivano odori nauseabondi provenire dall'appartemento, nel quale vivevano la proprietaria 59enne e sua figlia 17enne.Le due donne hanno dichiarato di aver acquistato i cani due giorni prima in una fattoria, dove gli animali vivevano in condizioni pietose, e di essere intenzionate a rivenderli per offrire loro migliori condizioni di vita. Tenendo conto della situazione dell'appartamento, la polizia ha deciso di affidare gli animali all'Ufficio del veterinario cantonale. L'operazione non Ŕ stata una passeggiata: le due donne hanno provato a nascondere dei cani negli armadi al fine di evitarne il sequestro e, come detto, quattro poliziotti sono stati morsi e hanno dovuto essere vaccinati contro la rabbia.


 


p.s. il contenuto di questa sezione Ŕ molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa Ŕ molto estesa.
Diffondete pi¨ che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchŔ ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicitÓ, sarÓ la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento