COMUNICATO STAMPA GRUPPO BAIRO ONLUS & AIDAA
 
 
 
Enrica Boiocchi
vice presidente GRUPPO BAIRO Onlus - responsabile ufficio tutela animali Soncino (CR) www.bairo.info
 
Lorenzo Croce
presidente nazionale - AIDAA www.aidaa.net
 
 
Nei giorni scorsi nelle campagne di Soncino, provincia di Cremona, un cucciolo di sette mesi, mentre passeggiava con due bambini, stato freddato volutamente con un colpo di fucile da un cacciatore sotto lo sguardo incredulo dei suoi padroncini. 
L'unica sua colpa stata quella di essersi allontanato dai suoi accompagnatori. L'autore del folle gesto  stato identificato. La denuncia  stata inoltrata da chi di dovere, ma successivamente, purtroppo  stata ritirata. In questa vicenda si riscontra ampiamente il reato di maltrattamento di animali in base alla legge 189/04 e la violazione delle leggi vigenti sull'uso delle armi. 
Pertanto, - Enrica Boiocchi, in qualit di responsabile dell'Ufficio Tutela Animali di Soncino, vicepresidente dell'Associazione GRUPPO BAIRO Onlus, dopo essersi attivata recandosi sui luoghi dove avvenuto il fatto e raccogliendo tutte le informazioni sull'accaduto - con l'associazione Italiana difesa Animali ed Ambiente, AIDAA,  si costituiranno parte civile nell'auspicabile processo contro il colpevole di questo gesto efferato.
 
4 dicembre 2007

 

pagina iniziale

bairos@tin.it

torna alla pagina dei comunicati