Express-news.it
02/04/2012

Un tutore dell’ordine tedesco uccide una gattina trovatella

Germania, Wuppertal – Stefan H. (41) camminava in strada con un amico, quando ha sentito un miagolio provenire da un bidone della spazzatura, all’interno una busta di plastica, con una gattina dentro.
L’uomo ha subito preso la gattina, chiamata Kira, l’ha riscaldata un pò, stava bene, allora ha chiamato la polizia, e gli è stato detto di consegnargliela. Così han fatto…………ma dopo due ore la gattina era morta. Un ufficiale della polizia gli aveva sparato un colpo di pistola.
I funzionari di polizia hanno dichiarato successivamente che non volevano far soffrire il gatto ed hanno deciso di sopprimerlo.
Un portavoce, Detlev Ruether 54 anni, ha dichiarato in merito, dopo che il fatto di inaudita violenza è venuto alla luce sui media: “Stiamo indagando se esistono le condizioni giuridiche per irrorare un reclamo disciplinare procederemo di certo!”
N.d.r. Un reclamo disciplinare ci sembra veramente poco per un simile reato tanto efferato, tanto più che si tratta di rappresentante dell’ordine, come si fa a lasciare un arma in mano ad un idiota del genere?
 


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento