GIULIA

1994 - 6/12/2009

 

Vogliamo pensarti in volo, Giulia, timida e schiva amica nostra.  Ma non andare lontano da questo posto che tu tanto amavi e in cui avresti avuto diritto  di riposare in pace.  Perdonaci per non averti offerto  almeno un albero sotto le cui fronde assopirti e aver compagnia nel lungo sonno.  Spiega le tue grandi ali nere sopra quell’albero Giulia, resta accanto a noi,  noi che ti abbiamo aiutato a spiccare il volo.  Per favore.
 

Le tue amiche  Enrica,  Federica,  Fulvia,  Lori,  Lucia, Mara, Marika, Michela, Rosella


pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione