Messaggio ricevuto da mailto:sirmerlin@chello.at]
28.10.2005

 
 
Oggetto: gatti randagi - come cibo per Schoenbrunn
 
Proposta insolita di un assessore FPOE del comune di Klosterneuburg (Austria) per risolvere problema dei gatti randagi.
 
Secondo un articolo del KURIER, Christian Hillbrand (FPOE) vuole che gli animalir andagi vengano usati come cibo per il parco animali di Schoenbrunn. Secondo lui le azioni di sterilizzazione che i comuni e le associazioni animaliste stanno attuando, sono inutili.
"Un gatto randagio, resterà sempre randagio", dice Hillbrand. Il parco animali ha "bisogno tutti i giorni di una quantità infinita di cibo per animali". Ma i gatti possono essere anche usati per la vivisezione.
 
Se qualcuno desidera comunicare qualcosa a questo gentile signore:
 
contattateci!
 
Comune di  Klosterneuburg
Rathausplatz 1, A - 3400 Klosterneuburg
 
Tel: 0043 (02243) 444- 0
Fax: 0043 (02243) 444-296 DW

stadtamt@klosterneuburg.at
 
 
------------------
mailto:sirmerlin@chello.at]

Einen seltsamen Vorschlag hat ein Klosterneuburger FPÖ-Gemeinderat zur Problematik der streunenden Katzen.
 
Laut einem Bericht des KURIER will Christian Hillbrand (FPÖ) die herrenlosen Tiere als Futter an den Tiergarten Schönbrunn abgeben. Die laufenden Kastrationsprogramme, die von den Gemeinden und Tierschutzorganisationen gemeinsam durchgeführt werden, hält er für sinnlos.
"Eine streunende Katze wird immer eine bleiben", so Hillbrand. Der Tiergarten brauche "täglich Unmengen an Tierfutter". Man könne die Katzen aber auch für Tierversuche einsetzen.

Falls jemand diesem netten Herren (Foto weiter unten) etwas mitteilen möchte:
 
Kontaktieren Sie uns!
 
Stadtgemeinde Klosterneuburg
Rathausplatz 1, A - 3400 Klosterneuburg
 
Tel: (02243) 444- 0
Fax: (02243) 444-296 DW
 
mailto:stadtamt@klosterneuburg.at (stadtamt@klosterneuburg.at)
www.klosterneuburg.at (http://www.klosterneuburg.at/)
 
Stets um Ihr Anliegen bemüht!

 

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento