Egregi signori
L'indifferenza regna sovrana a Lipari se la crudeltà continua imperterrita a fare le sue vittime.
Tempo fa avevamo denunciato il comportamento di un tale Giuseppe Cannizzaro che tiene i cani in condizioni vergognose dimenticando che le leggi dello stato lo potrebbero punire, ultima la 189 del 20 ottobre 2004.
Può l'Amministrazione dell'isola volgere lo sguardo a tanta abiezione?
Ci auguriamo che ciò accada prontamente onde consentirci di ritenere Lipari un luogo di felicità e non di sofferenza, anche per noi eventuali turisti.
 
...............GRUPPO BAIRO Onlus
www.bairo.info

firme dei sostenitori del messaggio:  

 

 

 

(messaggio pervenuto il 14/02/05 in mailing list di Bairo )  

dalla d.ssa Laura Gulotta da Lipari:

Vi ricordate di quel tizio, Cannizzaro Giuseppe,che a Lipari usava detenere cani in condizioni allucinanti a guardia di mezzi in disuso???Ebbene , dopo la recita del sindaco che con il suo intervento metteva fine a tutto ciò...RIECCOCI!!!Il tizio ha ricominciato a riporre mezzi e rottami ed a guardia poveri cani come questo in foto.Oggi l'ho fotografato, penso abbia la Leishmaniosi...ho fatto un comunicato all'emittente televisiva locale che ha già mandato foto e servizio nel tg serale!!!Quì, l' indifferenza regna sovrana così come Cannizzaro.
 

home bairos@tin.it torna alla pagina dei messaggi