COMMENTI PUBBLICATI IN MAILING LIST DI BAIRO - SETTEMBRE 2009 -

 

da Giorgia da Civitanova Marche (MC):
 

ed il tutto ovviamente rafforzato dalla nuova ordinanza Martini sui canili: ad esposizione continua foto di "cani" pronti per adozioni. Che Dio ci perdoni questo ulteriore delitto.
Giorgia, Civitanova M.
 

da Lorena da Pavia:
 

Naturalmente nulla è cambiato: la asl continua a prenotare i cani come prima e i cani continuano a sparire. Speriamo che questa commissione arrivi davvero!
 

da Lucia da Livorno:
 

Visto che questo articolo tira in ballo la questione delle richieste di adozione che appaiono sia sui siti italiani che su quelli stranieri preposti allo scopo, devo dire che anche io ho notato queste che io considero anomalie, riportate in diversi siti. Mi sono convinta, a questo punto che più che un gemellaggio tra siti locali ed esteri, esista una sorta di complicità.  Non molto tempo fà ho chiesto spiegazione al gestore di un sito italiano confidando nella sua buona fede, ma la mancanza di una risposta da parte sua non fà che confermare questa mia convinzione.  E non è di certo una bella cosa incoraggiare un simile traffico.
Lucia
 

da Giorgia da Civitanova Marche (MC):
 

Ben vengano gli insulti carissima Vincenza, significa che cogliere sul fatto non produce altro che l'esternazione del veleno che i molti coinvolti in certi stani movimenti di animali si portano sulla pelle e nell'anima. Mi auguro che il sottosegretario al welfare Francesca Martini, informata, decida di dedicare la sua massima attenzione a quanto giunto sul Suo tavolo ed inizi, da vera animalista, quale afferma essere, a sentire e coordinare le tematiche legate al randagismo che Le pervengono da altre voci che non siano le stesse che si siedono al tavolo delle "decisioni".
Giorgia, Civitanova M.
 

 
da Enrica da Cremona:

 
Mi domando come mai il sito internet italiano in cui viene riportato l'appello della cagnolina Sabrina riporti anche altri cani che compaiono su siti stranieri.......cos'è un gemellaggio per caso? Complicità?
Enrica

 

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento