IL MESSAGGERO
10 GIUGNO 2009
 
Trasporto di cani nello scalo: muoiono asfissiati otto cuccioli
 
ANCONA - La guardia forestale sequestra un carico di 26 cani provenienti dalla Grecia. E’ successo lunedì sera, al porto di Ancona. Gli animali viaggiavano in pessime condizioni tanto che 8 dei 32 cuccioli del carico iniziale sono morti per asfissia. Del caso è stata interessata la Magistratura che ha affidato i cani, di razza e non, al canile Keraton di Jesi in attesa di fare luce sul caso. Gli animali hanno un passaporto apparentemente regolare e dei padroni, in Germania, che li stanno aspettando e hanno già reclamato la proprietà. Se i cani hanno tutti dei documenti non è chiaro come e perché siano stati caricati sul camion in condizioni non di sicurezza.
 
pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento