dalla Mailing List di Bairo luglio 2009

 

 

da Enrica da Cremona:

 

 
Date un'occhiata a questo link
Sulla destra vengono riportati i numeri delle Happy Ends, storie a lieto fine. In pratica i numeri dei cani adottati con le date di riferimento. Nel 2008, per esempio i cani finiti in famiglia sono 17749.
In un solo anno.
Enrica

 

 

da Giorgia da Civitanova Marche (MC):

 

Peccato che nel sito vengono indicati numeri senza riscontro alcuno e cioè luogo esatto di destinazione ( città, via, intestario dell'animale), unico metodo da seguire che garantirebbe la piena solvibilità dei movimenti, pardon delle adozioni. Senza tale riscontro, la certezza delle Happys Ends rimane solo nel numero dei cani che in un solo anno hanno varcato quel confine, con o senza l'ausilio e l'approvazione delle benerite maestranze (asl e Comuni) che stanno cancellando dalla faccia della terra ogni regola ed ogni possibilità di controllo.  
Giorgia, Civitanova M.

 

da Fiorella da Milano:

 

terribile è un sito in continuo aggiornamento.............
i canili tedeschi scoppiano e non hanno cibo da dare ai cani ..........
credo che le cifre si riferiscono ai cani che vengono postati sul Zergportal......
cani italiani......rumeni.........spagnoli............ pubblicizzati e venduti da un mino di 200.00 euro cadauno...che moltiplicato per il numero di cani andato in adozione nel 2008 fa una cifra spaventosa....................
17749 x 200,00............
 
3.549.800,00.....puliti puliti...se teniamo conto che la materia prima non costa nulla..viene portata in germania gratuitamente.....o fatti arrivare in italia da altri stati con la raccolta soldini in internet.........
date un occhiatina al prezzo dei cani...cercate tra loro se hanno mantenuto il nome  origine è facile trovarli....
tra breve i cani d Europa prima di varcare la frontiera della germania devo fare un coeso accellerato di tedesco....per diventare dei bravi quattrozampe altrimenti se non hanno nessuna malattia ...ma sono un po' "maleducati"..quindi non ascoltano (per loro il tedesco è una lingua incomprensibile)....magari capiscono lo spagnolo ..l' italiano ....il rumeno...ecc..
equivale la soppressione per animale ingestibile e ringhioso!!!!!!! 
e avanti il prossimo ......signori la giostra è aperta!!!!!
 
 
da Paola da Varese:
 
 
Rido o piango?
Piango, amaramente piango.

 


da Fiorella da Milano:

 

 

La cosa spaventosa è il gran numero di cani...........17749............
se io fossi un abitante della Germania...andrei nei canili del mio stato ad adottare un animale e non per corrispondenza con tutte le malattie mediterranee(come le chiamano loro)..che potrebbe avere !!!!!!!!
I canili della Germania sono al collasso......manca anche il cibo ...gli antiparassitari...ecc ecc ......................................
dove vanno i cani?
forse li mangiano (troppo cari)
forse fanno pelliccette (mah può andare)
forse adottati (non ci credo....non ho mai visto un foglio d' affido)
forse la vivisezione................................................................................................................

 

 

da Lucia da Livorno:


E' terrificante constatare come questi numeri siano continuamente aggiornati:  ieri i cani adottati in questi pochi giorni di luglio erano 317, oggi siamo già a 439!  incredibile se pensiamo che siamo in estate e le adozioni sono più difficili.  Ancor più terrificante però è la sicurezza di aver perso le tracce di queste povere creature le cui vite sono classificate come "happy ends":  sicuramente "end" ma "happy" non si sa!
Lucia

 

 

da Lorena da Pavia:

 

Tra di loro moltissimi cani pavesi. E pensare che poi chiedono quale sarebbe lo scopo recondito delle finte adozioni dei prestanome che ingrassano il loro c/c due volte: con le poste pay private e con lo "schutzgeburer"! Forse è proprio il caso di cominciare a chiedere qualche accertamento finanziario.
Lorena

 

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento