Il rovescio della pelliccia

Esiste una parte di realtà che viene nascosta perché definita "non interessante". Questo è il rovescio di una pelliccia: la follia della vanità umana. Esseri palpitanti di vita, ridotti a carcasse putride e informi. Poltiglia di sangue e carne ancora caldi, distrutti per l'imbecillità dell'uomo. Chi ha una coscienza non abituerà mai a questi inutili e spietati olocausti.
Chi dice di amare la vita non si veste della morte di altri viventi. 

 

 

 

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue