La vergogna della cultura....
 

La vergognosa e cinica cultura del maiale. Allevare un essere senziente, che prova gioia, dolore, paura e terrore, solo per trasformarsi in prosciutto e  riempire gli stomaci di umani ingordi, egoisti e superficiali.

Ognuno mangi ci che pi gli aggrada, fregandosene della sofferenza e della morte che questo pu causare a creature vissute miseramente e miseramente massacrate. La coscienza solo una questione secondaria: prima viene la gola.

 Mangiare carne digerire le agonie di altri esseri viventi.
- Marguerite Yourcenar

 

 


 

 


 

 

pagina iniziale

bairos@tin.it

segue