Non siamo dei

La nostra specie, la più crudele e la più infame che esista al mondo, non conosce la pietà e la compassione. Le nostre orecchie sono tappate dal cerume dell'egoismo mentre sugli occhi la benda dell'arroganza nasconde la vera anima di tutto ciò che vive. Non abbiamo vergogna, non sentiamo ribrezzo per le azioni ignobili che si compiono ai danni di chi ci ama oltre la vita stessa. Li usiamo, sempre e comunque, arrogandoci su di loro, il diritto di vita e di morte. La sofferenza nei loro sguardi diverrà la nostra dannazione!

 
 

 

 

 

 

 

pagina iniziale

bairos@tin.it

segue