Il pranzo è servito!
 
Nutrirsi di altri viventi costretti ad un'esistenza spaventosa. Nati nelle gabbie, vissuti in luoghi ristretti, ammucchiati li uni sugli altri, fino alla morte. Piccole grandi sofferenze che nessuno prende in considerazione. Alla fine ciò che conta è sedersi a tavola e gustare tutta questa adrenalina, paura e dolore..... tanto dolore.....
 
 
"Temo che gli animali vedano nell’uomo un essere loro uguale che ha perduto in maniera estremamente pericolosa il sano intelletto animale"
Nietzsche - La gaia scienza
 

 

 

 

 
 
 

pagina iniziale

bairos@tin.it

segue