la chiave della veritą

La conoscenza č l'autocoscienza del possesso di informazioni connesse tra di loro che prese singolarmente, hanno un valore e un'utilitą inferiori. Essa esiste solo in quanto esiste una mente in grado di contenerla. Conoscere spinge l'individuo ad andare oltre la facciata che spesso nasconde tragiche realtą.
Che cosa si cela dietro un piatto di affettati cosģ ben preparato?
Dolore, sofferenza, morte. Vite spezzate, smarrimento e disperazione. Un cumulo di patimenti e atrocitą senza limiti. Esseri viventi che trascorrono l'intera vita nel disprezzo e nell'indifferenza. Non possiedono dignitą, nč conoscono momenti di gioia. Solo il gelido soffio della morte li accarezza nelle ore che ne anticipano la fine.
Non basta guardare....bisogna conoscere, poichč solo la conoscenza č la chiave che apre gli occhi alla veritą.

 

Il veganismo non č una scelta.
La scelta termina dove inizia la vita di un altro.
Uccidere un essere vivente non č una scelta, č un assassinio.
- Autore sconosciuto


 

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue