se questo è l'uomo...

La vergogna della follia umana non conosce confine. La profondità della cattiveria e della crudeltà insita nella maggior parte dei componenti la nostra specie è un qualcosa che supera di gran lunga l'immaginazione. Saper infliggere sofferenze a creature più deboli che si fidano ciecamente delle nostre mani è la miseria più nera che l'animo umano possa mai compiere. Anche questo è l'Uomo: frutto di perversione e malvagità gratuita. Un miscuglio di barbarie e cinismo in cui la pietà e la compassione non esistono più. E mentre si studia come sconfiggere le brutture del mondo si dimentica che il vero schifo è in noi stessi prima che in qualsiasi altro luogo. 

 
C.H. Darwin
“Non dobbiamo guadagnarci la sua fiducia e la sua amicizia. E' nato per essere nostro amico: quando i suoi occhi sono ancora chiusi lui già crede in noi, prima ancora di  nascere ha già dato se stesso all'uomo"
 

 

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue