Dalla Mailing list di Bairo - marzo 2003

...Tutto ciò che vive...

La sofferenza di questo essere non interessa a nessuno.....
Con la zampa spezzata e il dolore che questo le provoca, attende rassegnata la fine. Un mondo civile il nostro. Dove il rispetto per la vita, elementare valore che muove tutto ciò che respira, non esiste. Un mondo cieco, coperto dal velo dell'ipocrisia che non vuole comprendere quali siano le brutture di un mattatoio e la disperazione che le sue mura nasconde. Un mondo superficiale ed egoista, impregnato di egocentrismo e insensibilità....... A questo mondo non interessa ricordare che Il nostro prossimo è tutto ciò che vive.(Gandhi)

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue