Dalla Mailing list di Bairo - aprile 2003

Sempre vivisezione
 

Guardate questo esserino,sembra che guardi il cielo e chieda il perchè.
Mentre quella mucca è stata letteralmente bucata viva e sta soffrendo pene indicibili. Mentre al posto del gattino in quell'apparecchio ci metterei sicuramente chi lo ha inventato,ma anche tutti quelli che vivono sulla pelle di questi poveri esseri sfortunati che hanno la sola colpa, ormai ne sono certa,di essere più intelligenti e sensibili di un essere umano.
Ma chi dice poi che l'uomo è così superiore?!Forse quei vivisettori che tanto critichiamo e che si credono Dio, pensando di essere sempre nel giusto e quindi già da qui partono svantaggiati? Poveri illusi
Lisa (Verona)

 

 


"Anthony" n.11061, è stato imprigionato in questo apparecchio di contenzione per oltre 300 giorni durante esperimenti sugli effetti delle droghe.
Foto tratta da: Beyond the laboratory Door, Animal Welfare Institute, 1985, USA


 



 


A questa mucca è stata provocata una fistola gastrica per ispezionare l'apparato digerente (Università del Maryland, USA)
Foto tratta da: Annual Pictorial Review della Scottish Society for the Prevention of Vivisection

 


 


Esperimento sul cervello di un gatto immobilizzato a bocca spalancata in un apparecchio di contenzione.
Foto tratta da: Annual Pictorial Review della Scottish Society for the Prevention of Vivisection

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue