Dalla Mailing list di Bairo - aprile 2003

Olocausto senza fine....

"Ufficialmente nella sola Repubblica Federale Tedesca si consumano ogni anno sino a 14 milioni di animali (!). Sul piano mondiale vengono uccisi addirittura pi¨ di 400.000 animali al giorno. L'esatta consistenza di queste uccisioni non pu˛ tuttavia essere indicata da nessuno, perchŔ viene tenuta segreta. Non possiamo neanche immaginare i tormenti indicibili che subiscono gli animali che vengono utilizzati come cavie.
 Il quotidiano Augsburger Allgemeine Zitung scriveva qualche anno fa:
Degli animali indifesi vengono arbitrariamente avvelenati in modo scientifico, schiacciati, bruciacchiati, scottati, congelati, fatti ammalare artificialmente, infettati con tumori maligni, esposti alle radiazioni, privati del loro cervello, tenuti immobili per mesi legati dentro degli apparecchi, oppure trattati con elettroshock; vengono costretti a respirare continuamente fumo di sigarette, ad inghiottire alcool, prodotti chimici e droghe; si fa loro soffrire la fame e la sete, si mettono su slitte, che vengono lanciate ad alta velocitÓ contro delle pareti di cemento; si mettono loro delle gocce di sostanze chimiche negli occhi; viene loro tagliato il midollo della spina dorsale; vengono operati mentre sono completamente coscienti e viene loro legato il muso perchŔ non possano neanche gridare."
Tratto dal libro - Esperimenti su animali  preghiere mute che gridano verso il cielo -
 Vita Universale
 

 

 

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue