Dalla Mailing list di Bairo - aprile 2003


La vera bestia!!

I cani sanno commuoversi, si rattristano e provano gioia. Hanno emozioni e sentimenti proprio come noi. Eppure esiste una "criminalità animale" inaudita e spaventosa nei loro confronti.  Maltrattamenti, sevizie, torture di ogni genere riempiono le pagine dei giornali e tutto, senza che niente e nessuno riesca a far crollare il muro dell'indifferenza e del cinismo che separa l'Animale dall'Uomo. Quanti Aronne saranno morti dal primo povero meticcio la cui storia tutti conosciamo? Quanti cani nel silenzio della loro vita stanno ancora soffrendo fra l'indifferenza dei molti? Esseri viventi come questi, che trascinano la propria esistenza come la catena che li tiene prigionieri. Piccoli corpi scheletrici dimenticati e ignorati.....Quasi fossero già morti. 
Dove sono la dignità e la giustizia in tutto questo? Dove la compassione e il rispetto? Non esiste differenza alcuna tra la vita di questi poveri cani e la nostra, tranne la malvagità, che distingue la vera bestia da ogni altro essere che respira: l'Uomo. 
 
Il cielo è nei suoi occhi, l'inferno nel suo cuore. (Honoré de Balzac)

http://www.animalsvoice.com/PAGES/archive/compani.html

 

 


 

 


pagina iniziale

bairos@tin.it

segue