UNA PAGINA A CASO......
 
e con questo gli scettici dovranno ricredersi......
aprite gli occhi e contate quanti cani servono alla ricerca .........
 
 
Das Ergebnis Ihrer Abfrage (I risultati alle vostre interrogazioni)
 
 
3822 i documenti sono stati trovati:

 

Documento 31
Titolo:  Farmacologia delle sostanze elettrici rallentamento del battito cardiaco in un modello per la chiusura permanente dei vasi coronarici nel controllo esperimento sul cane ...
Contesto:  Effetti di diversi farmaci su artificialmente indotta disturbi del ritmo cardiaco
Animali:  27 cani (i cani bastardo, 8 di loro sono morti durante gli esperimenti)
Anno:  1995
Autori:I. Aidonidis, J. Brachmann *, I. Rizos, A. Zacharoulis, I. Stavridis, P. Toutouzas, W. Kübler

Documento 32
Titolo:
  Influenza di infusioni di cellule del midollo osseo per la sopravvivenza del trapianto di pancreas senza radioterapia nei cani .....
Contesto:  Influenza delle cellule del midollo osseo per la sopravvivenza del trapianto di cellule del pancreas senza irradiazione.
Animali:  27 cani (i cani bastardo)
Anno:  1995
Autori:Mathias D. Brendel *, SSKong, RDSchachner, T. Qian, G. Selvaggi, R. Alejandro, DHMintz, C. Ricordi, K. Federlin, RGBretzel

Documento 33
Titolo:
  ITF296 effetto della sostanza in quanto il diametro della arterie coronariche acute e durante il trattamento a lungo termine con l'orologio cane
Contesto:  Studiare gli effetti di un farmaco sul diametro delle arterie coronariche
Animali:  12 cani (i cani bastardo)
Anno:  1995
Autori:Eberhard Bassenge *, Roberta Cereda, Bruno Fink

Documento 34
Titolo:
  Studi di cimurro connessi lesioni ossee nei giovani cani dopo infezione artificiale
Contesto:  Indagine sul rapporto tra cambiamenti cimurro con osso
Animali:  38 cani (Beagles)
Anno:  1995
Autori:W. Baumgärtner *, R. W. Boyce, S.E. Weisbrode, pag Alldinger, M. K. Axthelm, Krakowka S.

Documento 35
Titolo:
  Danni al DNA di sangue e di cellule del midollo osseo nel cane dopo l'irradiazione del corpo intero .....
Contesto:  Istruttoria delle radiazioni danni al DNA nel sangue e nel midollo osseo
Animali:  4 cani (Beagles)
Anno:  1996
Autori:Ludwika Kreja *, Christoph Selig, William Nothdurft

Documento 36
Titolo:
  Soppressione della formazione di coaguli di sangue nelle arterie cane in due modelli: un confronto di alcune sostanze .....
Contesto:  Estensione del tempo di tenuta di una nave con la somministrazione di alcuni farmaci
Animali:  44 cani (i cani bastardo)
Anno:  1995
Autori:K. Rübsamen *, W. Hornberger, M. Kirchengast

Documento 37
Titolo:
  Chi la causa della bassa frequenza delle fluttuazioni della pressione arteriosa a guardare il cane
Contesto:  Influenza dei farmaci sul sistema nervoso e la pressione sanguigna regolamento
Animali:  17 cani
Anno:  1995
Autori:A. Basta, CDWagner *, H. Ehmke, HRKirchheim, PBPersson

Documento 38
Titolo:
  Magnesio nella coronarica navi non protegge contro i danni causati da ri-perfusione nel cuore del cane minderdurchbluteten
Contesto:  Indagare l'effetto protettivo di magnesio sul cuore dopo la temporanea inferiorità wiederdurchblutete perfusione
Animali:  14 cani (i cani bastardo)
Anno:  1995
Autori:W. Schlack, M. Beer, M. Schäfer, A. Uebing, P. Schäfer, U. Borchard, V. Thamer *

Documento 39
Titolo:
  Profili di depolarizzazione della corteccia cerebrale nei gatti con focale riduzione della perfusione cerebrale in relazione alla distribuzione di calcio e di produzione di ossido di azoto
Contesto:  Istruttoria delle alterazioni del flusso sanguigno dopo la temporanea inferiorità del cervello
Animali:  13 gatti
Anno:  1997
Autori:Kouichi Ohta, Rudolf Graf *, Gerd Rosner, Wolf-Dieter Heiss

Documenti 40
Titolo:
  Evocati onde alfa nel EEG del cervello del gatto .......
Contesto:  Misure di onde cerebrali in base alla stimolazione visiva e uditiva
Animali:  6 gatti
Anno:  1998
Autori:Martin Schuemann, Canan Basar-Eroglu, Erol Basar, *

Ulteriori risultati possono essere trovati nelle pagine seguenti:

<< 12345678910111213141516171819202122232425262728293031323334353637

38394041424344454647484950515253545556575859606162636465666768697071

72737475767778798081828384858687888990919293949596979899100101102103

10410510610710810911011111211311411511611711811912012112212312412512

61271281291301311321331341351361371381391401411421431441451461471481

49150151152153154155156157158159160161162163164165166167168169170171

17217317417517617717817918018118218318418518618718818919019119219319

41951961971981992002012022032042052062072082092102112122132142152162

17218219220221222223224225226227228229230231232233234235236237238239

24024124224324424524624724824925025125225325425525625725825926026126

22632642652662672682692702712722732742752762772782792802812822832842

85286287288289290291292293294295296297298299300301302303304305306307

30830931031131231331431531631731831932032132232332432532632732832933

03313323333343353363373383393403413423433443453463473483493503513523

53354355356357358359360361362363364365366367368369370371372373374375

376377378379380381382383>>

 

 

COMMENTI PUBBLICATI IN MAILING LIST DI BAIRO - AGOSTO 2009 -
 
 
 
da Giorgia da Civitanova Marche (MC):

 
Dedicata a tutti coloro che...... ancora credono alle felici adozioni.
Giorgia, Civitanova M.
 
 
da Enrica da Cremona:
 
 
Avete dato un'occhiata alle altre pagine? C'è da farsi venire il voltastomaco...e la maggior parte dei cani usati sono meticci!!!!
E dove li troveranno tutti questi "strumenti di lavoro viventi" i "cari" ricercatori?????
Poi vengono a raccontare che il randagismo nel loro paese non esiste. Che il nord è di certo più sensibile del sud riguardo le tematiche animaliste...alla faccia della sensibilità!!!!
Nel frattempo, con questa favoletta le camionate di randagi che oltrepassano i confini italiani e di tutto il sud d'Eurpoa, non si contano e tutti naturalmente vanno in buone e amorevoli famiglie, peccato che se si chiede di poter visitare uno solo di questi "canetti, pelosetti, peluchetti, ecc" non c'è uno straccio di indirizzo dove recarsi. Forse sarebbe meglio chiedere gli indirizzi dei laboratori........................
Enrica
 
 
pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento