Oggetto: Canile -  risposta alla  email inviata in data 28 novembre 2003 dalla Sig.ra Boiocchi – Vice presidente Gruppo Bario Onlus

Dopo la puntuale segnalazione della Sig.ra Enrica Boiocchi del Gruppo Bairo, relativa ad un canile all’interno del territorio comunale di Scarlino, nel quale gli animali stanno in condizioni precarie, ho interessato immediatamente gli Uffici competenti affinchè facessero una ricognizione precisa della situazione e mi relazionassero di un canile che ad oggi era per questa Amministrazione sconosciuto.

Da opportune e altrettanto puntuali, ma sicuramente più precise verifiche, risulta infatti che il canile in questione non è all’interno del Comune di Scarlino, bensì in quello di Follonica. Credo però che un buon governo debba essere anche, come dice la Sig.ra Boiocchi, attento e sensibile a tali problematiche, dando voce a quella parte della società silente e attenta che vive la civiltà e rispetta le leggi. E’ pertanto troppo semplicistico trincerasi dietro un confine amministrativo quando vi sono situazioni come questa, che gridano giustizia e coinvolgono indistintamente tutti noi. Posso affermare che il Comune di Scarlino sta lavorando con gli altri Comuni limitrofi alla realizzazione di un canile comprensoriale che dia una risposta all’avanguardia alle esigenze dei cittadini, e soprattutto non perdendo mai di vista il benessere e la salute degli animali. Tanto dovevo

Il Sindaco

Alduvinca Meozzi  

 

COMUNE DI SCARLINO
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Via Martiri d'Istia, 1 - Scarlino
Tel. 0566 38502
Fax 0566 37401
urp@comune.scarlino.gr.it

www.comune.scarlino.gr.it

 

 

home bairos@tin.it torna alla pagina dei messaggi