SONYDAY


28-08-2003/22-01-2010

Piccolo,grande,unico amore di cane tu ci parlavi col tuo sguardo,con la tua voce,col tuo corpo.Ci trasmettevi la tua felicità quando correvi e ti impegnavi per ritrovare una persona dispersa,perché questo era il tuo “lavoro”:cercare i dispersi con la nostra squadra di protezione civile.Nel fare questo mettevi tutta te stessa ,eri instancabile ,tenace come in tutto quello che facevi,anche nel grande amore che ci donavi.Io ti voglio ricordare con quello che,ormai in coma sul lettino del veterinario,mi trasmettevi:

sono molto stanca,

 per più di sei anni ho dato tutta me stessa,

 in ogni cosa che facevo davo il massimo,

 davo ogni energia che era in me.

 Sono stata bene con voi;

 non cercate di svegliarmi:

 sto attraversando il Ponte dell’Arcobaleno;

 al di là vedo quattro angeli:Zara,Clio,Kimba,Danko

 tutti circondati dall’alone di luce del vostro amore.

 Ora saremo in cinque e correremo felici sui prati del cielo

 Finchè un giorno,sentendo i vostri passi,

 ci fermeremo all’improvviso

 e guardando verso il ponte voleremo tra le vostre braccia.

  Saremo di nuovo una grande famiglia .”

                                                                     SONYDAY

 

Grazie piccola,grazie per averci insegnato la perseveranza,la sopportazione del dolore,l’entusiasmo del lavoro per salvare qualcuno. Non sei tu che hai imparato da noi,ma noi che abbiamo imparato da te.

Ci hai dato tanto,piccola, per noi sarai sempre il nostro piccolo,grande,unico”Amore di cane”.Ci mancano immensamente le tue corse,i tuoi giochi,il tuo spirito,i tuoi occhi,la tua intelligenza;ora siamo un branco alla deriva…..Anche Tina,la tua compagna beauceron,è nella tristezza più cupa,proteggila da lassù .

Grazie piccola!!                                                                               Roberta,Corrado,Tina

 

pagina iniziale bairos@tin.it pagina principale di questa sezione