http://www.italienische-hunde.de/warum-italien.html

 

 

 

Questo è un cane italiano proveniente dal canile di Arzago Seprio (VA), quando nel dicembre 2009, 34 cani furono confiscati in quanto il canile è stato ritenuto un lager.
Le notizie successive riportano che i cani sono stati felicemente adottati e per chi tiene alla sorte di queste povere creature ciò dovrebbe rincuorare, se non che le informazioni diffuse sono incomplete in quanto è stato omesso di precisare che i cani sono stati prelevati dai tedeschi e trasferiti in Germania.

 

****************************

Ed ecco una parte di elenco nominativo di cani quasi tutti italiani e qualche spagnolo che nel luglio del 2011, quindi solo da qualche giorno, sono finiti in Germania e che si trovano sul sito  http://www.italienische-hunde.de
Una delle associazioni che li esporta è Diamoci la zampa di Milano.
Avete mai pensato quanti sono i padroni che vanno disperatamente alla ricerca del loro cane smarrito e che non ritroveranno mai più?
Vi siete mai chiesti perchè i nostri cani, così come quelli spagnoli, rumeni, greci, vengono tutti trasferiti in Germania?
Provate a chiedervelo e dopo aver letto la sezione „segugio 281“ provate anche a darvi una risposta. (http://www.bairo.info/traffici.html)
I tedeschi vanno dicendo che gli italiani fanno schifo perchè sono ignoranti, e pertanto sono ben disposti a ricevere carichi di cani e gatti.
Forse è vero che noi italiani facciamo schifo. Ma per il semplice fatto che diamo cani ai tedeschi e non comprendiamo come agli occhi dei paesi stranieri siamo considerati. Soldi spesi per viaggi, staffette  che non vengono utilizzati per sterilizzare, per aiutare sul proprio territorio i canili, i rifugi che hanno bisogno.
Questa è l’Italia della morte per tutti i nostri animali e che il futuro di tutti questi trafficanti, staffettari che non hanno rispetto, dignità…che non hanno almeno un poco di compassione auguriamo tutto il male di questa terra.

 

Diana
Una dei tanti cani che provengono dal canile di Ossana provincia di Arezzo. Arrivata in Germania nel 2006, morta nel 2008.

 

Kira
Anche lei da poco arrivata in Germania dall’Italia, è in vendita a soli 250 euro

 

Melitta
Nata nel 2009 in Italia, ora si trova in Germania. E’ una meticcia e si può avere a buon prezzo.

 

Brina
Nata nel marzo 2011 anche lei in Italia è ora il Germania al modico prezzo di 290 euro

 

Marisa
Nata nel 2009 in Romania è stato portata in Italia dall’associazione Save the dog, che l’ha consegnata all’associazione Diamoci la zampa di Milano che l’ha spedita in Germania. Ha le zampine deformate  e un polmone essiccato.
Costo 290 euro. 

 

Charlotte 
proviene dalla Spagna ed è in Germania. In vendita a Euro 290

 

Dior   
proviene dall’ass.ne italiana Diamoci la zampa ed ora è in Germania.

 

Heinrich
proviene dalla Spagna ed è in Germania.

 

Milly 
proviene dall’ass.ne italiana Diamoci la zampa ed ora è in Germania.

 

Athos 
proviene dalla Spagna ed è in Germania.

 

Tonino 
proviene dall’ass.ne italiana Diamoci la zampa ed ora è in Germania.

 

Daria  
proviene dal canile di Olbia (SS) ed ora è in Germania

 

Mirka
proviene dall’ass.ne italiana Diamoci la zampa ed ora è in Germania

 

Alberta
proviene dal canile di Olbia (SS) ed ora è in Germania

 

Pupa 
proviene da Brescia ed ora è in Germania

 

Spagna proviene dalla Spagna ed è in Germania.

 

Tristano  
In vendita a Euro 290

 

Tania  
proviene dal sud Italia ed ora è in Germania

 

Lia
proviene dalla Romania ed ora è in Germania. In vendita a Euro 290

 

Eolo
proviene dall’Italia.  In vendita a Euro 290
 

 

Ce ne sarebbero ancora tantissimi da inserire nell’elenco, ma vi invitiamo a visionare voi stessi il link: http://www.italienische-hunde.de
Scorrete tutte le pagine e cliccate sull’ immagine dei cani. da lì potrete vedere da dove arriva il cane ed eventualmente il prezzo d’acquisto. 
L’utilità di controllare queste pagine serve anche perchè potreste riconoscere tra i cani esposti proprio il vostro che magari avete smarrito tempo fa in Italia e che non trovate più.
I cani di questo sito sono tutti „freschi“ ovvero…………….sono arrivati in Germania proprio in questi giorni.
E pensate…………..stiamo parlando di un singolo sito….di un’associazione. Pensate a quante associazioni tedesche importano i nostri cani con la compiacenza di associazioni italiane. Ogni mese, ogni giorno,….. ogni settimana……
Pensate a quanti carichi di poveri disgraziati che vengono prelevati dal sud Italia, da Olbia, da Tuoro (PG), da Arezzo, da Varese, da Brescia, da Milano e poi dalla Spagna, dalla Romania che smistati in canili tedeschi per poi sparire nel nulla.
Altra cosa interessante………………….volete acquistare un cane? Provateci!!!!!! Non ve lo daranno mai!!!!! Il cane esiste solo e solamente sul sito, per il resto scordatevelo.  

 

Altra "merce" fresca fresca arrivata in questi giorni in Germania sul sito:

 

http://de.advisto.com/anzeigen-auktion-italien/hunde.htm

 

da un forum tedesco: 

http://forum.gofeminin.de/forum/f130/__f2653_f130--run-BITTE-HELFT-Platz-fur-italienische-Hunde-gesucht-run.html

 

ja und mit den Hunden ist es auch sehr traurig. Aber bei uns gibt es genug Notstände. Total verwahrloste Tiere werden von Ihren Besitzern befreit. Auch diese Hunde möchten ein liebevolles Heim,aber werden mit grosser Wahrscheinlichkeit ihr Leben im Tierheim verbringen.
Mal abgesehen von den vielen Welpen aus Osteuropa.
"Rassehunde" die zum Dumpingpreis angeboten werden. Was passiert mit den Welpen die keinen Besitzer finden?
Warum müssen wir denn dann noch zusätsliches Leid aus Italien,Spanien,Ungarn........ ....einschleusen. Leid gibt es bei uns schon genug. Wenn unsere Tierheime leer wären,würde ich es verstehen. Aber es ist leider ein Fass ohne Boden....

 

TRADUZIONE 

 

La situazione dei cani da noi è molto triste, tante sono le emergenze e tanti vengono abbandonati dai loro padroni  per poi finire la loro esistenza in canile.
Oltre ai cuccioli che arrivano, perché prendere sempre cani dall’Italia, dalla Spagna, dall’Ungheria? Ne abbiamo già abbastanza noi. I nostri canili sono strapieni. Ma purtroppo è una botte senza fondo 

 


p.s. il contenuto di questa sezione è molto importante in quanto la piaga dei traffici di animali verso il nord Europa è molto estesa.
Diffondete più che potete e diffidate di chi si si offre di sistemare animali in Germania, Austria Svizzera o chi mentendovi vi promette facili affidi. Controllate sempre lo stato degli animali nel tempo e non allontanateli dal territorio, perchè ricordatevi che la vostra ignoranza, la vostra indifferenza, la vostra complicità, sarà la loro FINE.
Proseguite nella lettura entrando nella "pagina principale di questa sezione" e contribuite con noi alla diffusione di queste pagine e di questo argomento